Citycenter
Via Alto Adige 40 - 3. Piano
39100 Bolzano - Alto Adige

Tel.+39 0471 06 15 00
Fax+39 0471 06 15 49
Mobil+39 331 19 25 795
Rolvoice25399
E-Mailinfo@knn-bz.com
PECknn@legalmail.it

Decreto Dignità

Decreto Dignità n. 87 approvato dal Consiglio dei Ministri nella riunione del 2.7.2018 in vigore dal 14.7.2018

Le disposizioni contenute nel Decreto Dignità in vigore dal 14.7.2018 sono le seguenti:

1. Riduzione del periodo dei contratti di lavoro subordinato a tempo determinato da attuale 36 mesi a 24 mesi dal 14.7.2018;

2. Il termine del contratto a tempo determinato può essere prorogato fino a massimo di 24 mesi e per un massimo di quattro volte entro i 24 mesi;

3. Proroga oltre i 12 mesi con indicazione di esigenze temporanee;

4. Le esigenze temporanee sono:

- Esigenze temporanee o oggettive, estranee all'ordinaria attività per esigenze sostitutive di altri lavori;

- Esigenze con esse da incrementi temporanee, significativi non programmabile dell'attività ordinaria.

5. Decadenza e tutele; Viene stabilita che l'impugnazione del contratto a tempo determinato deve avvenire entro 180 giorno della cessazione del singolo contratto;

6. Indennità di licenziamento ingiustificativo;

7. Incremento contribuzione contratto a termine per 0,5% di ciascun rinnovo;

8. Limiti alla delocalizzazione delle imprese beneficiari di aiuti;

9. Tutela dell'occupazione nelle imprese beneficiari di aiuti;

10. Recupero del beneficio dell'iper ammortamento in caso di cessione o delocalizzazione degli investimenti;

11. Divieto di pubblicità giochi e scommesse;

12. Misure in materia di semplificazione fiscale;

13. Disposizioni in materia di invio dei dati delle fatture emesse e ricevute;

14. Abrogazione Split Payment per i liberi professionisti soggetti a ritenuta d'acconto;

15. Soppresso della disciplina delle società sportive dilettantistiche lucrative introdotto dalla Finanziaria 2018.

Per vedere l’articolo intero la preghiamo di autentificarsi!
Per ulteriori informazioni basta cliccare qui.